«

Saluto a Francesco

uscita-b-ultima-11 copia

In questo giorno così triste, nel dare l’ultimo saluto a Francesco Polucci, membro della Confraternita San Nicola del Beato Antonio di Amandola, la Comunità Agostiniana si stringe al dolore di Lina.

Ricordiamo e ringraziamo Francesco per il prezioso aiuto nel Santuario del Beato Antonio, per la cura nella preparazione delle cerimonie, nell’accoglienza dei pellegrini che facevano visita al Santuario, spiegando loro i dipinti, accompagnandoli alla tomba del Beato, raccontando i miracoli che il nostro Protettore ha operato nei secoli.

Francesco era devoto al Beato Antonio, conosceva bene la sua storia è quella del Santuario, con Lina faceva parte anche del gruppo di preghiera intitolato al Beato, sempre presenti, parti attive e propositive.

Ricordiamo anche la sua disponibilità, la sua costante presenza da decenni a fianco dei frati Agostiniani per ogni necessità. Ringraziamo il Signore per il tempo che ha donato alla comunità, per il bene che è riuscito a regalare, lo affidiamo al Signore perché lo accolga tra le Sue braccia e gli doni pace, il Beato Antonio lo accompagni tra gli Angeli. Dio, fonte di ogni bene, doni consolazione a Lina in questo momento di prova.

 

Padre mio , io mi abbandono a te, fa di me ciò che ti piace.
Qualunque cosa tu faccia di me ti ringrazio
Sono pronto a tutto, accetto tutto.
La tua volontà si compia in me, in tutte le tue creature. Non desidero altro, mio Dio
Affido l’anima mia alle tue mani
Te la dono mio Dio, con tutto l’amore del mio cuore
Perché ti amo, ed è un bisogno del mio amore di donarmi di pormi nelle tue mani senza riserve con infinita fiducia perché Tu sei il mio Padre

DSCN2290