Ricordando il volontario Valerio Carucci – da giornalino Apurimac_2-3_2018

apurimac_2-3_201825-cut

per ulteriori approfondimenti :

http://www.apurimac.it/sostienici/campagne/fondo-casi-critici-bambini/

http://www.apurimac.it/wp-content/uploads/2018/06/Apurimac_2-3_2018.pdf

Incontro tra la Confraternita del Beato Antonio e gli adulti di Azione Cattolica

Amandola 19 Maggio 2018 – Per la prima volta nella storia, Amandola ha ospitato la festa degli incontri, l’appuntamento Annuale dell’ Azione Cattolica Diocesana che chiude un pò l’anno l’associativo. Durante la manifestazione, mentre i ragazzi giocavano in piazza risorgimento, il gruppo adulti ha incontrato le realtĂ  del nostro territorio.

Nello specifico ha incontrato la Confraternita del Beato Antonio. L’incontro non è stato un giro turistico nella cappella, ma tre rappresentanti della confraternita, con l’aiuto di Padre Gabriele Pedicino, hanno raccontato dei “terremoti” che hanno vissuto: l’uscita dei Padri Agostiniani dal convento, il terremoto che ha lasciato profonde crepe nella chiesa e la recente perdita del priore.

Post precedenti «